Taichi Healing

Il vero tai chi (o, come sarebbe più preciso dire: “taiji”) torna in Cina. E a riportarlo a casa è un maestro neozelandese con 40 anni di esperienza nell’antica arte marziale capace di far scorrere l’energia e regalare benessere. Patrick A. Kelly ha appena aperto una scuola nel centro di Shanghai dedicata a chi vuole praticare i principi della filosofia taoista. «Nel secolo scorso l’arte del taiji è morta in Cina, prima perché proibita, poi perché reinventata dal governo come serie di esercizi da imporre ai lavoratori, infine perché trasformata in performance priva di profondità », spiega Kelly.