Taichi Healing

Il vero tai chi (o, come sarebbe più preciso dire: “taiji”) torna in Cina. E a riportarlo a casa è un maestro neozelandese con 40 anni di esperienza nell’antica arte marziale capace di far scorrere l’energia e regalare benessere. Patrick A. Kelly ha appena aperto una scuola nel centro di Shanghai dedicata a chi vuole praticare i principi della filosofia taoista. «Nel secolo scorso l’arte del taiji è morta in Cina, prima perché proibita, poi perché reinventata dal governo come serie di esercizi da imporre ai lavoratori, infine perché trasformata in performance priva di profondità », spiega Kelly.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *